Il lupo della savana: il Licaone

LICAONE
FAMIGLIA: Canidae 
GENERE: Lycaon 
SPECIE: pictus
IMPRONTE:  misura 75mm

Il nome deriva dalla fusione di Lycaon “lupo” e pictus “dipinto”.

Wild (Hunting) Dog è in pratica il “lupo africano”.

Il manto è generalmente di 3 colori con macchie bianche, nere e rossastre, abbinate in modo variabile da un individuo all’altro.

Appartiene alla razza dei canidi con la particolarità di avere dimensioni maggiori e con 4 dita anziché 5.

I piccoli nascono quasi totalmente scuri e quasi monocolore, fatta eccezione per qualche chiazza bianca.

La punta della coda è generalmente bianca.

Le orecchie sono enormi e arrotondate, fondamentali per l’identificazione a distanza.

Al di là delle apparenze che potrebbero farlo percepire come “poco più” di un cane, il licaone, è uno dei predatori più abili della savana africana.

Il licaone è un carnivoro e generalmente non integrano con alcun vegetale.

Altamente specializzato nella caccia “sociale” di prede di dimensioni medie (dai 14 ai 45 kg). Le prede vengono selezionate a seconda della disponibilità e della semplicità di cattura.

La caccia avviene solitamente di giorno e in gruppo.

La cooperazione li conferma come i predatori più efficienti in termini di successi.

L’unione fa la forza”

Il gruppo è generalmente guidato da un leader che spesso è il maschio o la femmina dominante.

La tecnica è quella dell’inseguimento a oltranza, fino a stancare la preda e abbatterla.

Un licaone può resistere fino a 5km alla velocità di 50/60km/h.

L’inseguimento è guidato da un solo esemplare e gli altri seguono così se la preda cambia direzione, il licaone più vicino si trasforma a sua volta nel leader.

Le prede muoiono per shock e dissanguamento.

Sono animali diurni, insieme al ghepardo. I due carnivori che amano vivere quando il sole è alto.

La socialità di questi canidi è di carattere gregario e non territoriale.

I licaoni si organizzano in branchi di circa 10-20 esemplari “capeggiati” da un maschio e una femmina dominanti che sono gli unici riproduttivi.

La socialità è strettissima e la cooperazione al massimo grado.

Grazie all’alta cooperazione e all’efficienza predatoria, anche il successo riproduttivo è elevato.

La cucciolata è la più numerosa tra quelle dei carnivori africani (2-18 cuccioli), per parti che si succedono ogni 12-14 mesi.

Le iene conoscono bene l’abilità dei licaoni nell’arte predatoria e così seguono i branchi durante la caccia.

I licaoni, dal canto loro, resistono agli attacchi delle iene contando sulla forza della cooperazione del “branco”.

CURIOSITÀ:

  • È uno degli animali più difficili da avvistare durante i safari.
  • Di ritorno dalla caccia e con lo stomaco pieno di cibo, i “cacciatori” rigurgitano parte del cibo ai cuccioli e alla madre che è rimasta a badarvi.
  • I licaoni non emettono un vero e proprio “suono”. Emettono ringhi di intimidazione e difesa, un secco abbaio di allarme e un verso di contatto su lunga distanza che può essere sentito fino a 3 km, che alcuni trovano simile a quello di una campana.
  • I cuccioli sono accuditi e difesi da tutto il branco e hanno accesso privilegiato alle prede.
  • Da un anno di età i “piccoli” di licaone partecipano attivamente alla caccia.
  • La coda gioca un ruolo molto importante al livello sociale. Ritta se molto arrabbiato, tra le gambe se spaventato.
  • Si dice che le prede siano in grado di riconoscere quando i licaoni sono a caccia e quindi può capitare di vederli in prossimità di potenziali prede senza che esse siano “agitate”.
  • La stretta mascellare è la più forte della famiglia dei canidi.

Se vuoi essere sempre informato sul Sudafrica non ti resta che seguirci, puoi trovare interessanti anche questi articoli:

Safari in Sudafrica… quale scegliere

Big Five

Safari al Kruger: quel giorno tra i Licaoni

Jackal: l’amico fidato dei ranger

Io sono Il Re

Franca: la balena australe

La Pantera: esperienza sudafricana

Il sanguinario Squalo

La bella e lunga Giraffa

Un cavallo a strisce… la Zebra

I Timon della Savana: i Suricati

Sawubona EXPLORATORE

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui social

Leave a Reply

Solve : *
30 + 14 =